Vai al contenuto

Milan, tre ruoli da rinforzare a gennaio

Milan, tre ruoli da rinforzare a gennaio

Il club rossonero, falcidiato da infortuni, ha la necessità di allungare la propria rosa nel mercato di gennaio. Tre i ruoli critici secondo gli operatori di mercato rossoneri che starebbero valutando tre rinforzi rispettivamente in difesa, terzino sinistro e centravanti.

Leggi anche: Milan, tegola Pobega e Okafor: l’esito degli esami

Leggi anche: Playoff Europa League: le sfide di Roma e Milan

L’infortunio di Pobega, che rischia ora l’operazione, potrebbe obbligare Moncada e D’Ottavio a dover trattenere forzatamente Rade Krunic, obiettivo concreto del Fenerbhace che era pronto ad offrire 10 milioni per il suo cartellino. Una scelta obbligata dato il numero ristretto di centrocampisti, anche Bennacer a gennaio mancherà per prendere parte alla Coppa d’Africa, e che toglierà liquidità alle casse rossonere per operare sul mercato in entrata. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

David
Jonathan David del Canada durante la finale della CONCACAF Nations League tra Stati Uniti d’America e Canada all’Allegiant Stadium il 18 giugno 2023 a Las Vegas, Nevada. (Foto di Matthew Ashton – AMA/Getty Images)

Gli obiettivi per gennaio

In difesa tuttavia resta ancora aperta la pista che porta a Kiwior, difensore dell’Arsenal, che potrebbe arrivare in prestito. Per il ruolo di vice-Theo Hernandez, avanza a grandi passi l’ipotesi Juan Miranda in uscita dal Betis, in scadenza nel 2024. Per quanto riguarda l’attacco, il nome più caldo resta quello di Jonathan David del Lille: il centravanti canadese ha visto calare vertiginosamente la propria valutazione passando da 60 a 40 milioni, a causa di un inizio di stagione deludente.