x

x

Vai al contenuto

Il famosissimo in ospedale: l’annuncio dopo l’operazione, le sue condizioni

Il famosissimo in ospedale: l’annuncio dopo l’operazione, le sue condizioni

Ieri, venerdì 3 novembre 2023, il famosissimo ha condiviso sul suo profilo Instagram ufficiale una serie di fotografie che lo ritraggono disteso in un letto d’ospedale. Stando a quanto spiegato da lui stesso, avrebbe subito un intervento chirurgico dopo un incidente avvenuto durante un allenamento. In uno degli scatti, appare anche la moglie, che gli sta accanto e si prende cura di lui. Come sta ora? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Meteo, cosa sta per succedere in Italia: le previsioni di Mario Giuliacci

Leggi anche: Alluvione, le ultime parole di Antonino e Teresa prima di morire: Italia in lacrime

Mark Zuckerberg in ospedale, come sta dopo l’operazione

Mark Zuckerberg è finito in ospedale. Il CEO e fondatore di Meta ha postato su Instagram uno scatto che lo ritrae steso in un letto d’ospedale poco dopo essersi sottoposto a un’operazione chirurgica. Zuckerberg ha spiegato ai suoi follower che il suo ultimo allenamento di MMA si è concluso con la rottura del legamento crociato anteriore. Per questo ha dovuto sottoporsi ad un’operazione chirurgica. Nei vari scatti pubblicato dall’uomo, si vede lui con la gamba avvolta dalle bende con un tutore. Appare accanto a lui anche la moglie Priscilla Chan, intenta a prendersi cura del marito da poco uscito dalla sala operatoria. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Fortissima scossa di terremoto, 132 morti e 110 feriti: una tragedia

Leggi anche: Berlusconi, la drastica decisione sulle olgettine: cos’è successo

Il messaggio dopo l’operazione

“Sono grato ai medici e al team che si prendono cura di me. Mi stavo allenando per un incontro competitivo di MMA all’inizio del prossimo anno, ma ora è un po’ in ritardo. Non vedo l’ora di farlo dopo che mi sarò ripreso. Grazie a tutti per l’amore e il supporto”, ha scritto come didascalia alle foto. Zuckerberg ha anche spiegato di essersi rotto il crociato durante lo sparring, la parte dell’allenamento che simula l’incontro con l’avversario. Il fondatore di Meta si è appassionato di arti marziali durante la pandemia di Covid e nel maggio del 2023 ha partecipato ai suoi primi incontri competitivi di jujutsu brasiliano. Mark Zuckerberg ha anche portato a casa qualche medaglia. (Continua dopo le foto)

L’incontro con Elon Musk

Questa estate, Elon Musk e Mark Zuckerberg avevano deciso di scontarsi in un ring di MMA. Il padre di Tesla aveva deciso che l’incontro si sarebbe svolto al Colosseo a Roma. Alla fine niente. Pare che sia stato Musk a tirarsi indietro. “Se Elon dovesse mai prendere sul serio un appuntamento vero e un evento ufficiale, saprebbe come contattarmi. Altrimenti, è ora di andare avanti. Mi concentrerò sulla competizione con persone che prendono sul serio questo sport”, ha scritto per provocare il CEO di Meta.