Vai al contenuto

Vlahovic: “Via dalla Juve? Sto già discutendo il rinnovo”

Vlahovic: “Via dalla Juve? Sto già discutendo il rinnovo”

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il centravanti della Juventus Dusan Vlahovic ha parlato della propria attuale situazione in bianconero e del proprio futuro ammettendo di voler restare a Torino ancora per lungo tempo: “Ho ancora due anni e mezzo di contratto, non abbiamo fretta però Giuntoli e il mio agente stanno già parlando per il rinnovo. Io sono molto contento di stare qui”.

Leggi anche: Vlahovic, la Juventus inizia l’operazione rinnovo contratto

Leggi anche: Vlahovic infuriato con i suoi ex tifosi: cosa è accaduto

L’ex Fiorentina ha anche parlato delle voci di mercato che l’hanno coinvolto la scorsa estate e di come queste non siamo mai state fonte di frustrazione per lui: “Dal mio punto di vista non è successo nulla, sono sempre stato sicuro di voler restare” ha ammesso il centravanti serbo che poi ha anche parlato dell’affiatamento trovato con il suo nuovo compagno d’attacco Federico Chiesa: “Siamo amici anche fuori dal campo, non abbiamo bisogno di parlarci, conosciamo i movimenti uno dell’altro”. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Juve 2 1024x683
Dusan Vlahovic festeggia con Federico Chiesa dopo aver segnato il primo gol durante la partita di Serie A tra Juventus e SS Lazio all’Allianz Stadium il 16 settembre 2023 a Torino, Italia. (Foto di Valerio Pennicino/Getty Images)

Nessuna ansia da gol

Dusan Vlahovic ha anche parlato della rete siglata all’Inter dopo settimane di astinenza: “Ansia da gol? Nessuna, non conosco altri segreti che il lavoro quotidiano. Il calcio è fatto di alti e bassi come la vita, la differenza però la fa la testa. Quando ti sblocchi i gol arrivano tutti insieme”. Riguardo alla lotta per lo Scudetto, Vlahovic ha ribadito quanto affermato da Allegri: l’obiettivo principale dei bianconeri deve essere quello di tornare in Champions, quello che verrà in più lo si prende.

Argomenti