Vai al contenuto

Olimpiadi Parigi 2024: perquisizioni per sospetti di corruzione

Olimpiadi Parigi 2024: perquisizioni per sospetti di corruzione

Le Olimpiadi di Parigi 2024 rischiano di subire già il primo danno di immagine dopo le perquisizioni della Polizia francese nel Comitato organizzativo

Le Olimpiadi di Parigi 2024 nel caos dopo le perquisizioni di questa mattina nella sede del Comitato di organizzazione. La Procura finanziaria nazionale francese ha messo nel mirino gli uffici del comitato per fare degli accertamenti sul caso. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 1441665270 1200x800 1024x683
PARIS, FRANCE – NOVEMBER 15: A replica of the Eiffel Tower with the logo of the 2024 Olympic Games surrounded by official mascots for the Paris 2024 Summer Olympic and Paralympic Games is displayed inside the official store entirely dedicated to the 2024 Olympic Games on November 15, 2022 in Paris, France. (Photo by Chesnot/Getty Images)

Il caos sulle Olimpiadi

La notizia ha fatto il giro del mondo in poche ore, anche perché il prossimo evento a Parigi doveva essere all’insegna della totale trasparenza, soprattutto alla luce degli scandali che hanno investito le ultime assegnazioni dei Mondiali di calcio. Già nel 2017 e nel 2022 c’erano state delle indagini preliminari sui prossimi Giochi per sospetti di corruzione. Il nucleo delle accuse riguarda l’assegnazione degli appalti per la costruzione degli impianti, con la società Solideo al centro dei sospetti. L’inchiesta sembrerebbe però coinvolgere tutta l’organizzazione, a partire dal comitato fino a coinvolgere le società appaltatrici e subappaltatrici.

Leggi anche: Nba, Phoenix prende Beal: Chris Paul lascia l’Arizona

Leggi anche: Atp Halle, sarà derby italiano Sonego Sinner agli ottavi

Due filoni di indagine

Tutto è nato dalla denuncia di dieci operai africani arruolati in nero e soltanto successivamente regolarizzati. I sindacati hanno seguito il caso, rilevando lo sfruttamento e la mancanza di contributi e arretrati. Secondo quanto riportato da Reuter e AFP, la Procura starebbe indagando anche sul rapporto del AFA in merito a presunti reati economici e finanziari, tra cui conflitto di interesse e la violazione della correttezza. Dunque due filone di inchiesta che rischiano di danneggiare l’immagine di Parigi 2024, Olimpiade che si svolgerà dal 26 luglio al 26 agosto dell’anno prossimo.

Argomenti